Futuro Anteriore

Vagheremo nel metaverso

 

Consegna pizze con microchip

tra gli skater-corrieri

gli stupefacenti virtuali, i virtuali stupefacenti

le simulazioni sensoriali, le puttane al bit

 

Sfrecceremo con completi neri, in inverni muti

le strade pulite, i lampioni sempre accesi

gli occhiali a specchio e le mappe olografiche

i marketing laser e le allucinazioni statiche

 

Giocheremo con netrunner socio fobici, innesti cybernetici

e il latex anti-gravity, gli scanner bioritmici,

le memorie resettabili per i sentimenti insopportabili

 

Ci faremo sussurrare ninne nanne memetiche

da illusioni affascinanti, su maxischermi polimerici

di corporazioni multicentriche, labrintiche, irraggiungibili

 

E ci addormenteremo

Come oggi, stanotte, ancora

In case vuote

Stanze vuote

Letti vuoti.

Bambino delle Stelle

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: