Factory 12.47

Testo di Saverio Fattori
Video: Antonio Nazzaro
Voce recitante: Ezio Falcomer

Incipit di un romanzo che verrà presentato alla Fiera del libro di Roma a dicembre in anteprima, per uscire a inizio anno nuovo per l’editore Gaffi. È la rielaborazione di un testo uscito a puntate su Carmilla al quale ha collaborato come editor Giulio Mozzi.
È il memoriale scritto da un dipendente di un’azienda metalmeccanica la notte prima di compiere una mattanza in sala mensa. Ale è un tecnico del Controllo Qualità di un’azienda emiliana che produce componenti per auto. Non ha nessun talento, ma crede nell’infallibilità dei suoi responsabili, è pervaso da un’etica aziendale che sembra dare un senso alla sua esistenza. Quando viene ridimensionato al ruolo di operaio di catena di montaggio, il suo equilibrio psichico ha un cedimento definitivo che lo condurrà a uno stato di paranoia prima e di follia vera e propria poi.
La fabbrica diventa un luogo ostile abitato da fantasmi e mostri; Ale vive la sua nuova mansione come una dannazione immeritata, per sopportare il nuovo status consuma eroina, si isola con l’mp3, e inventa un mondo parallelo fatto di odio.

Annunci

2 Responses to Factory 12.47

  1. Purtroppo l’uscita scivola a marzo 2012. Non so che fiera ci sia in quel periodo, può andare bene anche una sagra. Tipo la sagra della trippa. Non saprei.

  2. Mannaggia, mi spiace. Però a marzo farà meno freddo che a dicembre, perciò ben venga una sagra all’aperto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: