Due poesie di Antonietta De Luca

Bansky
Crisi

Che non si
parli d’economia
in versi
mi raccomando o di disincanto
per la politica. Visi
rivolti altrove: consolazioni
artistiche cercando.
Pesi gravosissimi
sul futuro, alle spalle aroma
di sigari. Pelle pallida,
occhi spenti, vite
senza tempo. Un grigio a logorare
la ricchezza d’un’infanzia fa,
la curva d’ogni climax precipita
con l’età che avanza. Anelli
di libertà: farli fare belli
stretti non costa niente. Colpi sordi
di terrorismo alle soglie
della storia nuova: ceda la sovranità.

Tradisci

Tradisci poleis
e consegni all’avversario
le tue vittime all’altare del potere
e non capisci nulla del sangue
versato sul campo di battaglia.
La pace langue tra i dervisci
d’altre tradizioni e non mi piace
la memoria della ferita
sulla gamba snella della città.
Non c’è rispetto, non c’è
la libertà della cura di tutti,
un lebbrosario è diventato questo posto
di cadaveri senza tempo. Latita
lo strumento umano, regna il vano
rumore del silenzio in seguito
alla sferragliare del treno a vapore
narrato dai libri impolverati
impresso in pellicole da archivio. Ebbro
il battello d’un poeta visionario.
Non capisci scommetto. Distrutti da tutti i terremoti
s’innalzano ed aprono ancora
i cieli della sfida.

Docente di lettere e giornalista pubblicista dal 2004, Antonietta De Luca è già autrice di tre libri usciti tra il 2009 e il 2012: “La critica letteraria di Giuseppe Pontiggia”, i racconti della raccolta “Stage Generation” e la raccolta di poesie “Di Sangue e Pensiero”, pubblicata lo scorso aprile per Ensemble Edizioni.

One Response to Due poesie di Antonietta De Luca

  1. Giorgio Pannunzio scrive:

    Ho letto i8 suoi versi: sono magnifici, quasi sudamericani, nel loro “imprinting” emozionale. Credo che non vi sia limite all’emozione, in effetti, quando si scruta la luce.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: