Friday – #gunstreet

di Domenico Caringella

 

Il maggio di Manhattan, rosso tramonto, era entrato dalla finestra aperta e con una carezza le aveva chiuso gli occhi.
Tutto era pronto. La tavola, la cena in forno, i fiori. Questione di minuti e Howard sarebbe tornato. Si guardò allo specchio. Ok. Per essere perfetta le bastavano ancora lo sguardo e il vademecum per mogli che Burt Bacharach e Jack Jones dispensavano in “Wives and lovers”. Era felice e fonte di felicità. Come ogni venerdì. Sì, era stramaledettamente felice come ogni Leggi il resto dell’articolo